Annunci-Subito.it

UN GRAN PRIX DI GRANDI NUMERI E SODDISFAZIONI



Si e concluso con complimenti e prospettive per il futuro il 1 Gran Prix internazionale d'Italia
di pattinaggio corsa su pista a Casa Bonello

SAN MINIATO (PI) - Oltre mille spettatori, 48 squadre partecipanti, 216 atleti che si sono
sfidati nelle 32 gare in calendario. Sono questi i numeri del Gran Prix Internazionale d'Italia di
pattinaggio corsa su pista andato in scena nel week end a San Miniato. Ha funzionato alla
perfezione la macchina operativa messa in moto dal Gruppo pattinaggio San Miniato,
organizzatore dell'evento con la collaborazione della Federazione italiana hockey e pattinaggio
ed il patrocinio del Comune di San Miniato. Un aiuto in piu e arrivato dal tempo, che ha retto
per tutto il fine settimana, e dalle ormai conosciute caratteristiche internazionali del
pattinodromo di Casa Bonello. L'unica cosa piovuta al termine dei due giorni sono state le
medaglie ed i complimenti da parte dei partecipanti, dei vertici federali, presenti in prima
persona alla manifestazione, e quelli istituzionali della Citta della rocca, diventata per tre giorni
la patria dei pattini a rotelle.
Tra i presenti illustri il selezionatore azzurro Giovanni Martignon, il neoeletto CT della nazionale
junior e senior del pattinaggio corsa Massimiliano Presti, Mario Tinghi, presidente del Comitato
Territoriale Toscana FIHP, Stefano Civolani, responsabile del settore corsa UISP e lo speaker
d'eccezione Paolo Marcelloni, direttore della scuola italiana pattinaggio a rotelle corsa,
riferimento indiscusso in Italia (e non solo) per la tecnica del pattinaggio in linea. nonche il
vicepresidente vicario FIHP Piero Sozzi, gia presente anche alla conferenza stampa di
presentazione dell'evento, che ha sottolineato ancora una volta come Casa Bonello ha
dimostrato di essere pronta per manifestazioni rotellistiche ancora piu prestigiose di questa.
Numerosi anche i campioni scesi in gara sull'anello samminiatese. Da segnalare la presenza di
Simona Di Eugenio, campionessa del mondo ai campionati di Suzhou (Cina) e le belle prove
degli uomini nella cronometro seniores, dove per poco non si e riusciti a sfiorare il record del
mondo.
I nostri atleti - commenta il presidente del Gruppo pattinaggio San Miniato Moreno Guerri -
si sono confrontati con avversari titolatissimi, e se il miglior risultato sportivo e stato 'solo' un
quarto posto di Marco Bertelli nella cronometro individuale, siamo comunque molto soddisfatti
dell'esperienza accumulata e di esserci confrontati con il fior fiore del pattinaggio italiano e non
solo. Sarebbe stato bello vedere Giacomo Gozzini, assessore al turismo del Comune di San Miniato, premiare un nostro atleta. Resta il fatto che il validissimo impianto di Casa Bonello,
ulteriormente migliorato grazie al potenziamento degli impianti audio e di illuminazione, e
stato la cornice perfetta alle 32 gare a calendario. Tutto e andato come da programma, per
questo non possiamo che ringraziare lo staff organizzativo e coloro che come sempre ci danno
una mano e rinnovare l'appuntamento alle prossime gare in programma.
Appuntamento dunque a domenica prossima 16 maggio sempre a Casa Bonello con i
Campionati italiani Uisp su pista.
Per i risultati dettagliati del Gran Prix www.gruppopattinaggio.it
URL http://www.gruppopattinaggiosanminiato.it /URL
Facebook Twitter
Contatti Contatti
Comune: Pisa
Contatta inserzionista Contatta inserzionista

Copyright © 2019 Annunci-Subito.it

Privacy | Termini d'Uso | Contattaci | Aiuto

Realizzazione siti web